SAAD

Workshok!

Week

 

22

1 settimana
     3 workshops
     60 partecipanti

workshop 01
Projecrt Mapping
Video Mapping con TouchDesigner.


Docenti: Laura Arcangeli e Massimo Zomparelli di Ultravioletto

7
settembre
2022

_
Scuola di Architettura e Design "Eduardo Vittoria"  
sede Sant'Angelo Magno
Ascoli Piceno

Chi è Ultravioletto?

Ultravioletto è uno studio di interaction design. Opera nell’area multidisciplinare che fonde

architettura e design, racconto e installazione, contaminando con le nuove tecnologie emergenti. Ultravioletto ha una spiccata sensibilità nella sperimentazione su un percorso di ricerca espressivo che valorizza i progetti di comunicazione quanto le opere artistiche che realizza. Un lavoro tra arte e nuovi media, che ha portato alla realizzazione di installazioni interattive, performances e ambienti immersivi. Opere in cui la dimensione analogica e digitale si uniscono per creare un linguaggio capace di esaltare l’esperienza.


About videomapping

Il video mapping è una tecnica di videoproiezione che trasforma qualsiasi superficie in un display video. Questa tecnica permette di proiettare contenuti seguendo in modo prospettico le linee architettoniche dell’edificio o dell’oggetto
mappato. Questo permette di animare volumi che perdono la loro statica solidità e si trasformano in un flusso visuale con effetto 3D. Il risultato è spettacolare ed emozionante, la percezione può confondersi ed essere tratta in inganno dall’illusoria destrutturazione di quanto era in precedenza statico, l’intelligenza è sedotta dal dialogo che le immagini
intraprendono con le superfici.

Obiettivo 

Il workshop si articola in diverse fasi : lo studio del software di videomapping, la scelta e la realizzazione del modello in scala su cui si andrà a proiettare e la messa in opera del progetto le cui linee guida verranno stabilite con gli studenti all’inizio del corso in base alle conoscenze pregresse di ciascuno e alle inclinazioni estetiche generali.
Gli allievi verranno accompagnati alla scoperta del videomapping dal punto di vista pratico e gli verranno fornite tutte le nozioni necessarie per renderli consapevoli e indipendenti nell’impiego di questa tecnologia multimediale fin dalla
scelta del proiettore più adatto in base alla necessità, attraverso la pratica del software di videomapping per arrivare alla realizzazione “in miniatura” dell’evento live. Si porranno le basi per l’utilizzo del software Touch Designer , programma a nodi utilizzato per videomapping , installazioni interattive e arte generativa in real-time, secondo il seguente programma:


● Esempi di utilizzo del software
● Spiegazione dell’interfaccia e dei suoi nodi principali
● Instancing
● Analisi del suono
● Utilizzo della timeline
● Nodi per la mappatura delle superfici

Quando
dal 7 al 9 Settembre

 

Mercoledì/Giovedì/Venerdì

9.00 – 13.00  / 14:30 – 18.30 

 

 

Quota di partecipazione    50€

ISCRIVITI

Numero partecipanti max:
20

 

Livello difficoltà
base 

 


 

Software 

E’ richiesto che i partecipanti al workshop abbiamo conoscenze base di Adobe Photoshop e Adobe Illustrator. Ogni partecipante deve portare un computer portatile, mouse ed eventualmente tavoletta grafica.


 

Prerequisiti
Conoscenza base dei software di grafica statica Adobe (Indesign, Photoshop e Illustrator), conoscenza quantomeno intermedia della lingua italiana (scrittura).


 

Rilascio Attestati

3 CFU per studenti iscritti alla SAAD


 

Programma Giornate

PRIMA GIORNATA / 

09:30: ⏤ 10:30

Introduzione al workshop

 

10:30 ⏤ 12.30
Presentazione, consegna materiali per il workshop e esposizione di alcune reference/ casi studio.

 

12:30 ⏤ 13:30
Discussione e brainstorming

 

15:30 — 18:00

Divisione in gruppi di lavoro e “design exploration”

 

SECONDA GIORNATA 

09:30: ⏤ 10:30

Plenaria iniziale

 

10:30 ⏤ 12.30
Lavoro in gruppi

 

12:30 ⏤ 13:30
Discussione e brainstorming

 

15:30 — 18:00

Lavoro in gruppi

 


TERZA GIORNATA 
09:30: ⏤ 10:30

Plenaria iniziale

 

10:30 ⏤ 12.30
Lavoro in gruppi

 

12:30 ⏤ 13:30
Discussione e brainstorming

 

15:30 — 18:00

Lavoro in gruppi

 

QUARTA GIORNATA
09:30: ⏤ 10:30

Plenaria iniziale

 

10:30 ⏤ 12.30
Finalizzazione del progetto

 

12:30 ⏤ 13:30
Discussione e brainstorming

 

15:30 — 18:00

Documentazione [finalizzazione della presentazione e della cartella materiali]